TAB LATERALE


 
pagine soci_bcc patavina
 
titolo

News 

 

Primo piano

19/11/2019

Quando, 120 anni or sono, una quindicina di cittadini, con il parroco, mons. Giovan Battista Tovena e il cappellano don Pietro De Rizzo, diedero vita alla Cassa Rurale di Prestiti Sant’Elena avevano un obiettivo chiaro: migliorare la “condizione morale e materiale” dei soci della nascente cooperativa. Ma soprattutto volevano una banca locale, di casa, vicina.

Proprio questa caratterizzazione di banca del territorio è sempre stato uno dei punti forti di quella che ora è Banca Patavina. Un soggetto economico attento e protagonista della vita economica, ma anche prossimo al sociale e in particolare al mondo del terzo settore e del volontariato.

Proprio con questo spirito, Banca Patavina si appresta a festeggiare i 120 anni dalla fondazione della Cassa Rurale di Sant'Elena con il Convegno 

Sant'Elena 120 anni

Venerdì 22 novembre alla ore 18,00
nella Sala Convegni della Bcc a Sant'Elena  


PROGRAMMA

SALUTI DELLE AUTORITÀ
_

120 ANNI NELLA COMUNITÀ

Toni Grossi

Giornalista

^

LA CASSA RURALE SANT’ELENA

E IL VOLONTARIATO CULTURALE: I PRIMI PASSI

Roberto Valandro

Storico

#

IL VOLONTARIATO, VALORE DI UNA PRESENZA

Emanuele Alecci

Presidente Centro Servizio Volontariato Padova

^

IL NUOVO VOLTO DELLA "BANCA TERRITORIALE"

Leonardo Toson

Presidente di Banca Patavina

_

Buffet di saluto

07/10/2019
Da lunedì 7 ottobre piena operatività nella nuova sede, referente di sportello è Alessandra Barcaro

Tematiche