TAB LATERALE


 
pagine soci_bcc patavina
 
titolo

News 

 
04/06/2019
Turismo e innovazione: Banca Patavina presenta in Senato il Progetto InTour di Iccrea Banca

Trasferta Senato 3 e 4 giugno 2019

Trasferta romana per promuovere un progetto innovativo che fa perno sugli alberghi e coinvolge le mete di attrazione turistica, offrendo agli ospiti nuovi strumenti per accrescere la propria esperienza di viaggio. Banca Patavina ha presentato in Senato il progetto "InTour- Innovative Tourism", iniziativa lanciata da Iccrea - il gruppo bancario cooperativo a cui hanno aderito circa 140 BCC italiane - che mette in relazione le diverse componenti dell’offerta turistica di un territorio, in una logica a rete e con un approccio strategico del tutto nuovo.

Lunedì 3 giugno, insieme ai componenti del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e ad alcuni Dirigenti di Banca Patavina, hanno preso parte alla conferenza stampa al Senato, convocata su iniziativa del Senatore Antonio De Poli, i rappresentanti delle principali realtà associative del turismo e dell'accoglienza del bacino termale euganeo e del litorale di Chioggia - Sottomarina. Presenti nell'aula Caduti di Nassirya per la presentazione del progetto i rappresentanti dell'Associazione Albergatori e locatari Sottomarina e i rappresentanti di Ascot di Chioggia: realtà con le quali Banca Patavina collabora da anni, mettendo a disposizione strumenti e servizi alle aziende del settore turistico.

"Nello specifico il nostro obiettivo è quello di far crescere le transazioni oggi in essere- precisa il Direttore generale di Banca Patavina, Gianni Barison- in modo integrato tra tutti gli attori della filiera. In modo particolare la nostra BCC prevede di triplicare in un anno i volumi e i margini che attraverso questo strumento sono finalizzati a promuovere nel concreto innovazione e capacità di sistema".

"É un nuovo modo di intendere e affrontare la gestione della complessa relazione con il turista - precisa il Presidente Leonardo Toson. L’albergatore, grazie a questa piattaforma, potrà già prima dell’inizio del soggiorno comprendere le esigenze del cliente-turista e consigliarlo per la scelta delle località e strutture turistiche da visitare o dei punti vendita di produttori enogastronomici locali da non perdere. La presentazione di oggi, per la quale ringraziamo sentitamente il Senatore De Poli, è stata un'occasione importante. Il progetto dal territorio e dalla singola BCC si apre infatti ad un respiro nazionale e può costituire in rete e in sinergia una grande opportunità di crescita per tutti".

“L'innovazione e il digitale si sposano con la tradizione che, per il mondo del credito cooperativo, - ha detto il Senatore Antonio De Poli - vuol dire prima di tutto attenzione alle realtà locali. Oggi, come sappiamo, è fondamentale fare squadra per il territorio e questo progetto è un importante esempio di sinergia a supporto del tessuto produttivo che, in Veneto così come in altre regioni, è rappresentato soprattutto dalle piccole e medie imprese”.

Trasferta Senato 3 e 4 giugno 2019

Guarda il video

Collegati alla pagina web del senatore Antonio De Poli dedicata alla conferenza stampa