TAB LATERALE
BOTTONE PAGINE SOCI
 

Scopri Dedicato, il nuovo Modello Distributivo aziendale

CHE COS’E` DEDICATO

Centralità del Cliente, Consulenza, Proattività. Queste sono le parole chiave che spiegano che cos’è “Dedicato”, il nuovo modo di fare Banca di BCC Patavina che dal 9 ottobre riorganizza la propria struttura e la rete degli Sportelli, con l’obiettivo di migliorare il servizio fornito alla Clientela e di “essere BCC nel territorio”! Centralità del Cliente perché il nuovo modello organizzativo di Banca Patavina nasce con l’obiettivo di individuare e rispondere alle esigenze della Clientela, che sono molteplici e diverse tra loro: privati e famiglie, professionisti e aziende, ciascuno esprime bisogni che devono trovare soddisfazione e riscontro in una attenzione “dedicata”. Consulenza perché proprio con riguardo alle diverse richieste da parte della Clientela, la BCC si riorganizza rafforzando la propria professionalità e - dunque - la qualità del servizio offerto, affiancando al Personale di Sportello un Gestore “Dedicato”, pronto a rispondere e trovare le soluzioni più efficaci ed innovative. Proattività, infine, perché “è la BCC che va incontro ai propri Clienti”, non solo attraverso i Gestori, pronti a raggiungere il Cliente a casa o in azienda, ottimizzando tempi e risorse, ma anche con i Distretti, strutture di coordinamento e supporto operativo associate ad uno specifico territorio, con lo scopo di garantire prossimità, tempestività di risposta ed efficienza del servizio. Con “Dedicato lo spirito e i valori propri di Banca Patavina si rivestono di qualità e innovazione: questa è “l’eredità di un grande futuro” che vogliamo condividere con i nostri Clienti!  box dedicato

I PRESUPPOSTI ORGANIZZATIVI

In sintesi, i presupposti della nuova organizzazione sono:

  • mantenimento della prossimità al territorio con una maggiore capacità di “relazione” con il Cliente;
  • rafforzamento della professionalità dei nostri Collaboratori e più consulenza specializzata;
  • sviluppo e utilizzo di nuove tecnologie nell’offerta dei nostri servizi e prodotti.

Elemento centrale di questa evoluzione è la figura del Gestore, professionista di riferimento per i Clienti, al quale potranno essere indirizzate tutte le richieste di assistenza e consulenza. Il ruolo del Gestore è infatti prioritariamente finalizzato a servire con pro-attività e competenza il Cliente nelle sue esigenze di natura bancaria e finanziaria.

COSA CAMBIA PER IL CLIENTE?

Nulla, per quanto riguarda il supporto offerto dagli Sportelli aperti al pubblico. Il Cliente può infatti continuare a recarsi, come sempre, presso il proprio Sportello di riferimento per usufruire dei servizi bancari e anche per ricevere ogni informazione relativa alle novità organizzative in atto.
Molto, per quanto riguarda la consulenza, in quanto ciascun Cliente può avvalersi di un Gestore Dedicato, preparato e di fiducia. A breve Banca Patavina comunicherà il nome e i riferimenti del Gestore scelto per ciascun Cliente.

CON DEDICATO ...

 gestore dedicato  distretto dedicato  tecnologia dedicato