28/03/2022
UCRAINA 2022. VICINI AI BAMBINI E AGLI ADOLESCENTI Il Credito Cooperativo con le Caritas Italiana ed Europee

Pochi giorni fa una delegazione della Caritas Italiana, con il suo Direttore don Marco Pagniello, ha effettuato un viaggio al confine con l’Ucraina, in Romania, Moldavia e Polonia, per manifestare la solidarietà concreta della Chiesa italiana. Il suo racconto al Consiglio Nazionale di Federcasse, lo scorso 18 marzo, vivido di immagini sull’esodo dignitoso, silenzioso e sfinito di una marea di sfollati, essenzialmente donne, bambini e anziani, ha posto l’accento in particolare sulla vulnerabilità dei minori non accompagnati. Erano molti, infatti, gli orfanotrofi in Ucraina che, a causa della guerra, hanno dovuto chiudere e trasferire i bambini e gli adolescenti ospitati verso i confini con Paesi più sicuri.

Pertanto, in coerenza con le finalità della raccolta fondi del Credito Cooperativo, il Direttore della Caritas ha proposto di destinare le donazioni che stanno pervenendo proprio per i minori non accompagnati, particolarmente esposti a rischi in situazioni come queste, finalizzandoli alla loro accoglienza e al loro accompagnamento nei centri aperti in Moldavia, Romania e Polonia.

Alla data del 18 marzo erano affluite sui conti aperti dal Credito Cooperativo circa 560 mila euro per 3 mila donazioni. 3 Il Consiglio Nazionale ha deliberato di non attendere la conclusione del progetto di raccolta fondi per liberare le risorse destinandole alla finalità individuata, curando ovviamente la rendicontazione degli utilizzi. Pertanto, si provvederà in queste ore ad autorizzare la Caritas al prelievo delle giacenze sui conti aperti presso le realtà del Credito Cooperativo.

Si ricordano i riferimenti per aderire all’iniziativa UCRAINA 2022. VICINI AI BAMBINI E AGLI ADOLESCENTI. Il Credito Cooperativo con le Caritas Italiana ed Europee Conti correnti, intestati alla Caritas Italiana, con la causale UCRAINA 2022. VICINI AI BAMBINI E AGLI ADOLESCENTI 1. Iccrea Banca. Conto corrente IBAN IT45P0800003200000800032010

BCC Patavina aderisce all'inizitiva e azzera i costi di bonifico.