16/03/2023
ALL’INSEGNA DI SOLIDITA’ E RAFFORZAMENTO

La territorialità, di quelle che un erano un tempo le BCC di Piove di Sacco e di Sant’Elena, è molto cambiata da quando, con la fusione del 2017, è nata BCC Patavina, sorta con lo scopo di “di procedere ad un rafforzamento reciproco, rendendo più solide ed efficienti le due cooperative, affini per territorio e modalità di servizio e salvaguardando al contempo la vocazione localistica, la centralità del Socio e l'attenzione al cliente”. Oggi BCC Patavina è una delle realtà più consistenti nel panorama degli istituti di credito regionali.

La prossimità fisica per Banca Patavina rimane un elemento caratterizzante di presidio del territorio e di integrazione nelle comunità. BCC Patvina ha la sede legale nel comune di Piove di Sacco e opera n 77 municipi delle province di Padova e Venezia, con 37 sportelli e un Centro di consulenza finanziaria, ripartiti in 3 distretti.

Inoltre, Banca Patavina è l’unica presenza bancaria in tre comuni ed è attiva in quattro municipi che hanno meno di 5mila abitanti.